I nuovi padroni delle parole

Politically Correct. E’ un’espressione che sentiamo sempre più spesso. Molte oggi le parole messe al bando, le parole che non si dicono, o meglio, che non si devono dire. Ma chi decide quale vocabolario possiamo o non possiamo usare? Le parole hanno davvero dei padroni? Noi lo abbiamo chiesto a Mario Arbis, sociologo e docente all’Università Iulm di Milano

video
play-sharp-fill

Privacy Policy  Cookie Policy      Termini e Condizioni   Credits
Website developed by Continuum Experience Design

Pop Economy è una testata giornalistica
registrata presso il Tribunale di Milano N° 299 del 28/11/2018 Pop Media S.r.l.
Via Stresa 18 – 20125 Milano P.I – C.F.: 10623350963
© All rights reserved Pop Media SRL